Perchè andare dal naturopata?



La maggior parte delle persone non ha mai sentito parlare di naturopatia o di approccio olistico. Ma ecco la verità, tutti noi avremmo bisogno della figura del naturopata. La naturopatia è una disciplina che si occupa di benessere e di riportare la persona ad un equilibrio psico - fisico in armonia con se stessa.

Ci sono mai stati dei giorni nei quali ti sei sentita stanca? Senza energia? Giorni bui, dove l'unica cosa che provi è nervoso e rabbia? Magari soffri di problemi digestivi, mal di testa periodici, non dormi bene, hai un ciclo irregolare o semplicemente sei stufa di non aver ancora trovato una risposta ai tuoi malesseri generali.

La naturopatia si occupa di educare la persona ad uno stile di vita sano, studiandone la costituzione così da poter stilare un protocollo creato su misura!


Alcuni motivi per prendere appuntamento dal naturopata:


1. CAPIRE LA CAUSA DEI TUOI SQUILIBRI La naturopatia ci aiuta a scoprire la causa dei nostri squilibri. Non si sofferma sul sintomo, ma cerca di andare alla radice del problema. Come? Attraverso tecniche come la riflessologia, l'iridologia, la medicina tradizionale cinese e altre ancora. Una volta capito il "perché" abbiamo un determinato squilibrio, la naturopatia ci porta a conoscere la strada giusta per risolverlo.


2. VALUTARE IL TERRENO

Per ottenere e mantenere un buono stato di salute è importante conoscere la propria costituzione di base, oltre alle abitudini di vita e a tutto quello che può influenzare in senso positivo o negativo lo stato di salute. Tutto questo viene chiamato TERRENO DI BASE. Ogni persona è diversa da un'altra e la naturopatia studia nello specifico i punti di forza e i punti di debolezza di ogni singola persona.

Per esempio, una tecnica di cui si avvale la naturopatia è l'iridologia, la quale osserva la tua energia vitale, il tuo stile di vita e se ci possono essere squilibri legati ad esso ed infine l'attitudine che noi abbiamo con il mondo esterno, estremamente importante per il nostro stato di salute.


3. PREVENZIONE

Il lavoro del naturopata è soprattutto quello di lavorare in prevenzione. Ricordi quella frase che a volte ripeti a te stesso? "Quando mai non l'ho fatto prima...". La naturopatia ti insegna prevenire. Come ci sentiremmo se sapessimo come intervenire sui nostri punti deboli? Come ci sentiremmo se avessimo abbastanza energia per affrontare al meglio la giornata?

Il naturopata ti insegna a scoprire te stesso e a far si che tu riprenda in mano la tua energia, per sentirti meno stanco, meno affaticato ma anzi, in grado di gestire al meglio il tempo a disposizione al massimo dell'efficienza sia dal punto di vista fisico che mentale, secondo la tua costituzione e i tuoi bisogni, che sono UNICI.


4. SOSTEGNO DELLE TERAPIE MEDICHE

La naturopatia non va intesa come sostituto delle terapie mediche ma anzi, interviene lavorandoci in sinergia. La naturopatia gioca un ruolo fondamentale sia nel sostenere la persona a livello emotivo sia nell'aiutarla a ritrovare il suo "centro" e la sua energia vitale sempre a seconda della propria costituzione.








2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti